Articoli

IL MOMENTO DI RALLENTARE

SIAMO UN PICCOLO GRANDE CERCHIO ATTIVAMENTE IN CAMMINO PER TORNARE ALL’ALBERO SACRO

Tamburo Sciamanico

Il Tamburo Sciamanico, lo Spirito e la sua Medicina.

In questo video Giordano parla della sua Realizzazione, come arriva il Tamburo Sciamanico nella tua vita e come è necessario accogliere ciò che lo Spirito dell’Animale porta a te come messaggio, aiuto e guarigione profonda. Se scegli di realizzare un preciso tamburo, con materiali sacri e secondo la tradizione antica, è importante imparare ad ascoltare il suo Ritmo, la sua voce, la sua vibrazione e poi instaurare un rapporto di collaborazione che ci porti il meglio per noi.

Il percorso per la costruzione del tuo Tamburo avviene in un weekend e cliccando qui puoi trovare tutte le info necessarie. La prossima data, costi, orari e dove si svolge.

Ecco il video dal nostro canale youtube dove puoi trovare anche altri contenuti sulle diverse arti olistiche e sciamaniche che proponiamo presso il nostro Istituto.

Guarda il video cliccando qui

Eventi

CHANUPA WAKAN – Quarto Incontro

Chanupa Wakan – Costruire la Pipa Sacra

Seminario di Creazione, Divenire portatori di Chanupa è un atto Sacro.

La Sacra Pipa e il Tabacco vengono usati per inviare le preghiere verso il creatore.

La Chanupa o Chanunpa è l’oggetto sacro per eccellenza tra tutti i popoli nativi ed è così anche per i Lakota.

Venne portata al popolo dei Lakota da Donna Bisonte Bianco, la cui storia illustra l’importanza della Sacra Pipa per questo popolo. (Per approfondire leggere il libro “La Sacra Pipa” di Alce Nero).

La Pipa Sacra, è il più sacro e il più potente strumento di preghiera colmo di profondi significati e simboli.

Essere un portatore di Chanupa Wakan significa imparare a “Camminare le tue parole”, con gioia, gratitudine, rispetto e forza e sentire la sacralità nel tuo cammino, nei tuoi giorni quotidiani,  fino a far sì che la tua vita e i tuoi piccoli gesti siano una continua cerimonia.

CHANUPA WAKAN è un percorso esperenziale e pratico, dove ogni partecipante ha la possibilità di costruire la propria Pipa Sacra.

La Chanupa di ciascuno esiste già nel mondo non manifesto, entrando in comunione con il suo Spirito lei ti guiderà, le tue mani si muoveranno con lei, affinché tu possa realizzarla anche nel mondo manifesto.

Se è il momento di averla è lei che ti chiama, hai bisogno di lei per la tua vita, per le tue Preghiere.

Il processo di realizzazione richiede molta dedizione, cura, attenzione e pazienza.

Il suo Spirito è parte del tuo Spirito.

Per partecipare è necessario un forte intento o “chiamata interiore” ad avere con Sé questo strumento sacro, come aiuto nella propria vita e per aiutare le altre persone e la Madre Terra.

Non è necessario avere abilità manuali o artistiche, ognuno sarà guidato e supportato in ogni fase di realizzazione.

 

DURATA, LUOGO, ORARIO :

Il seminario è strutturato in quattro weekend e comprende diverse fasi di realizzazione: fornello, cannello, innesto,  levigatura, intaglio, decorazione, cerimonia finale di consacrazione.

L’orario è dalle 9,30 alle 18,30 con pausa pranzo al sacco.

Il luogo è presso lo Spiritual Camp Mandala, il nostro Spazio Sacro in campagna, sulle colline di Montespertoli (Fi), Toscana.

Se hai bisogno di pernottare trovi qui la lista dei B&B e ostelli: cerca tra quelli più vicini al posto con google maps.

I posti sono limitati a massimo 8 partecipanti per poter seguire al meglio ognuno. E’ consigliato iscriversi con largo anticipo.

Info e Iscrizione inviando una email clicca qui.

E’ necessario inviare una richiesta e la propria motivazione.

CHANUPA WAKAN – Primo Incontro

Chanupa Wakan – Costruire la Pipa Sacra

Seminario di Creazione, Divenire portatori di Chanupa è un atto Sacro.

La Sacra Pipa e il Tabacco vengono usati per inviare le preghiere verso il creatore.

La Chanupa o Chanunpa è l’oggetto sacro per eccellenza tra tutti i popoli nativi ed è così anche per i Lakota.

Venne portata al popolo dei Lakota da Donna Bisonte Bianco, la cui storia illustra l’importanza della Sacra Pipa per questo popolo. (Per approfondire leggere il libro “La Sacra Pipa” di Alce Nero).

La Pipa Sacra, è il più sacro e il più potente strumento di preghiera colmo di profondi significati e simboli.

Essere un portatore di Chanupa Wakan significa imparare a “Camminare le tue parole”, con gioia, gratitudine, rispetto e forza e sentire la sacralità nel tuo cammino, nei tuoi giorni quotidiani,  fino a far sì che la tua vita e i tuoi piccoli gesti siano una continua cerimonia.

CHANUPA WAKAN è un percorso esperenziale e pratico, dove ogni partecipante ha la possibilità di costruire la propria Pipa Sacra.

La Chanupa di ciascuno esiste già nel mondo non manifesto, entrando in comunione con il suo Spirito lei ti guiderà, le tue mani si muoveranno con lei, affinché tu possa realizzarla anche nel mondo manifesto.

Se è il momento di averla è lei che ti chiama, hai bisogno di lei per la tua vita, per le tue Preghiere.

Il processo di realizzazione richiede molta dedizione, cura, attenzione e pazienza.

Il suo Spirito è parte del tuo Spirito.

Per partecipare è necessario un forte intento o “chiamata interiore” ad avere con Sé questo strumento sacro, come aiuto nella propria vita e per aiutare le altre persone e la Madre Terra.

Non è necessario avere abilità manuali o artistiche, ognuno sarà guidato e supportato in ogni fase di realizzazione.

 

DURATA, LUOGO, ORARIO :

Il seminario è strutturato in quattro weekend e comprende diverse fasi di realizzazione: fornello, cannello, innesto,  levigatura, intaglio, decorazione, cerimonia finale di consacrazione.

L’orario è dalle 9,30 alle 18,30 con pausa pranzo al sacco.

Il luogo è presso lo Spiritual Camp Mandala, il nostro Spazio Sacro in campagna, sulle colline di Montespertoli (Fi), Toscana.

Se hai bisogno di pernottare trovi qui la lista dei B&B e ostelli: cerca tra quelli più vicini al posto con google maps.

I posti sono limitati a massimo 8 partecipanti per poter seguire al meglio ognuno. E’ consigliato iscriversi con largo anticipo.

Info e Iscrizione inviando una email clicca qui.

E’ necessario inviare una richiesta e la propria motivazione.

Capanna sudatoria – Cerimonia Inipi

Capanna Sudatoria 

INIPI in Lakota significa “casa di purificazione”. La Cerimonia INIPI, o Capanna sudatoria, è uno dei rituali più antichi e sacri nella tradizione dei Nativi Americani.

Il rituale della capanna sudatoria simboleggia il ritorno al grembo materno di Madre Terra, ed è una forma di purificazione sacra sia fisica che spirituale, propiziatoria per la guarigione dei tre corpi (fisico, eterico e astrale).

Il sudore – provocato dal calore e dal vapore dell’acqua sulle pietre – aiuta ad eliminare tossine e impurità.

Le preghiere, i canti sacri, il Sacro Fuoco e gli spiriti della Ruota di Medicina conducono, dall’interno della capanna – buia e calda – a infiniti spazi interiori che ci aiutano a porci in modo più rispettoso e amorevole verso noi stessi, la nostra vita e nei confronti di ogni forma dell’Universo rendendoci consapevoli che siamo tutti collegati.

Il battito del tamburo ci riporta a Madre Terra e lentamente, al nostro cuore; antiche emozioni si liberano lasciando in noi leggerezza e accettazione di ciò che è.

Per partecipare inviaci una richiesta vie email : ti manderemo tutte le informazioni su cosa portare e dove venire.

La Cerimonia si svolge in natura, presso il nostro Spiritual Camp Mandala. Uno Spazio Sacro in aperta campagna che abbiamo in custodia, curato e preparato con anni di lavoro a stretto contatto con la Terra e i suoi Elementi in cui poter vivere a diretto contatto con la Natura, i suoi Cicli e dove poter vivere in modo aperto e sensoriale una riconnessione con la propria naturalezza, il proprio potere istintivo vitale e curativo.

E’ necessario venire adeguati all’ambiente e portare delle cose. Ci ritroviamo a metà mattina per la preparazione del luogo, del fuoco e per la preghiera agli Spiriti. Si finisce nel tardo pomeriggio.

I posti sono limitati.

E’ vivamente consigliato di prenotarsi con largo anticipo.

In caso di forte pioggia la cerimonia verrà annullata.

Capanna sudatoria – Cerimonia Inipi

Capanna Sudatoria 

Durante la Cerimonia ci sarà la consacrazione delle Nuove Chanupa (Pipe Sacre).

INIPI in Lakota significa “casa di purificazione”. La Cerimonia INIPI, o Capanna sudatoria, è uno dei rituali più antichi e sacri nella tradizione dei Nativi Americani.

Il rituale della capanna sudatoria simboleggia il ritorno al grembo materno di Madre Terra, ed è una forma di purificazione sacra sia fisica che spirituale, propiziatoria per la guarigione dei tre corpi (fisico, eterico e astrale).

Il sudore – provocato dal calore e dal vapore dell’acqua sulle pietre – aiuta ad eliminare tossine e impurità.

Le preghiere, i canti sacri, il Sacro Fuoco e gli spiriti della Ruota di Medicina conducono, dall’interno della capanna – buia e calda – a infiniti spazi interiori che ci aiutano a porci in modo più rispettoso e amorevole verso noi stessi, la nostra vita e nei confronti di ogni forma dell’Universo rendendoci consapevoli che siamo tutti collegati.

Il battito del tamburo ci riporta a Madre Terra e lentamente, al nostro cuore; antiche emozioni si liberano lasciando in noi leggerezza e accettazione di ciò che è.

Per partecipare inviaci una richiesta vie email : ti manderemo tutte le informazioni su cosa portare e dove venire.

La Cerimonia si svolge in natura, presso il nostro Spiritual Camp Mandala. Uno Spazio Sacro in aperta campagna che abbiamo in custodia, curato e preparato con anni di lavoro a stretto contatto con la Terra e i suoi Elementi in cui poter vivere a diretto contatto con la Natura, i suoi Cicli e dove poter vivere in modo aperto e sensoriale una riconnessione con la propria naturalezza, il proprio potere istintivo vitale e curativo.

E’ necessario venire adeguati all’ambiente e portare delle cose. Ci ritroviamo a metà mattina per la preparazione del luogo, del fuoco e per la preghiera agli Spiriti. Si finisce nel tardo pomeriggio.

I posti sono limitati.

E’ vivamente consigliato di prenotarsi con largo anticipo.

In caso di forte pioggia la cerimonia verrà annullata.

Corso di creazione del Tamburo Sciamanico

Per i Nativi Americani il tamburo è collegato ad uno Spirito che lo abita e collegano questo strumento a tutto ciò che da vita nell’Universo e lo considerano Sacro.

Le parti che compongono il tamburo una volta erano parti di esseri viventi ed ora aiutano la parte vivente che è in noi.

Il laboratorio di costruzione del Tamburo Sciamanico si svolge in natura, presso il nostro spazio sacro, in due giorni dalle 9,30 alle 18,30.

Oltre alla parte tecnica , per la costruzione materiale, esso comprenderà anche la parte energetico –spirituale e rituale per il contatto con lo Spirito del proprio tamburo, con cui ognuno instaurerà un rapporto unico, magico e al di là del mondo ordinario, comune.

La costruzione del tamburo è insegnata in modo tradizionale dei Nativi delle praterie e comprende il materiale per realizzarlo : pelle di Cervo selvatico lavorata senza prodotti chimici, con tradizione antica tramandata, cerchio in legno, battente.

Clicca qui per maggiori informazioni

Costo 250 euro (comprensivo di materiale e due giorni di seminario).

Necessaria conferma di partecipazione con versamento quota di 50 euro tramite bonifico bancario.

I posti sono limitati per poter seguire nel giusto modo tutti i partecipanti, quindi, è consigliato iscriversi con largo anticipo.

Capanna sudatoria – Cerimonia Inipi

Capanna Sudatoria del Solstizio d’Estate.

L’Abbondanza del Sud.

INIPI in Lakota significa “casa di purificazione”. La Cerimonia INIPI, o Capanna sudatoria, è uno dei rituali più antichi e sacri nella tradizione dei Nativi Americani.

Il rituale della capanna sudatoria simboleggia il ritorno al grembo materno di Madre Terra, ed è una forma di purificazione sacra sia fisica che spirituale, propiziatoria per la guarigione dei tre corpi (fisico, eterico e astrale).

Il sudore – provocato dal calore e dal vapore dell’acqua sulle pietre – aiuta ad eliminare tossine e impurità.

Le preghiere, i canti sacri, il Sacro Fuoco e gli spiriti della Ruota di Medicina conducono, dall’interno della capanna – buia e calda – a infiniti spazi interiori che ci aiutano a porci in modo più rispettoso e amorevole verso noi stessi, la nostra vita e nei confronti di ogni forma dell’Universo rendendoci consapevoli che siamo tutti collegati.

Il battito del tamburo ci riporta a Madre Terra e lentamente, al nostro cuore; antiche emozioni si liberano lasciando in noi leggerezza e accettazione di ciò che è.

Per partecipare inviaci una richiesta vie email : ti manderemo tutte le informazioni su cosa portare e dove venire.

La Cerimonia si svolge in natura, presso il nostro Spiritual Camp Mandala. Uno Spazio Sacro in aperta campagna che abbiamo in custodia, curato e preparato con anni di lavoro a stretto contatto con la Terra e i suoi Elementi in cui poter vivere a diretto contatto con la Natura, i suoi Cicli e dove poter vivere in modo aperto e sensoriale una riconnessione con la propria naturalezza, il proprio potere istintivo vitale e curativo.

E’ necessario venire adeguati all’ambiente e portare delle cose. Ci ritroviamo a metà mattina per la preparazione del luogo, del fuoco e per la preghiera agli Spiriti. Si finisce nel tardo pomeriggio.

I posti sono limitati.

E’ vivamente consigliato di prenotarsi con largo anticipo.

In caso di forte pioggia la cerimonia verrà annullata.

Capanna sudatoria – Cerimonia Inipi

Capanna Sudatoria del Solstizio d’Estate.

L’Abbondanza del Sud.

INIPI in Lakota significa “casa di purificazione”. La Cerimonia INIPI, o Capanna sudatoria, è uno dei rituali più antichi e sacri nella tradizione dei Nativi Americani.

Il rituale della capanna sudatoria simboleggia il ritorno al grembo materno di Madre Terra, ed è una forma di purificazione sacra sia fisica che spirituale, propiziatoria per la guarigione dei tre corpi (fisico, eterico e astrale).

Il sudore – provocato dal calore e dal vapore dell’acqua sulle pietre – aiuta ad eliminare tossine e impurità.

Le preghiere, i canti sacri, il Sacro Fuoco e gli spiriti della Ruota di Medicina conducono, dall’interno della capanna – buia e calda – a infiniti spazi interiori che ci aiutano a porci in modo più rispettoso e amorevole verso noi stessi, la nostra vita e nei confronti di ogni forma dell’Universo rendendoci consapevoli che siamo tutti collegati.

Il battito del tamburo ci riporta a Madre Terra e lentamente, al nostro cuore; antiche emozioni si liberano lasciando in noi leggerezza e accettazione di ciò che è.

Per partecipare inviaci una richiesta vie email : ti manderemo tutte le informazioni su cosa portare e dove venire.

La Cerimonia si svolge in natura, presso il nostro Spiritual Camp Mandala. Uno Spazio Sacro in aperta campagna che abbiamo in custodia, curato e preparato con anni di lavoro a stretto contatto con la Terra e i suoi Elementi in cui poter vivere a diretto contatto con la Natura, i suoi Cicli e dove poter vivere in modo aperto e sensoriale una riconnessione con la propria naturalezza, il proprio potere istintivo vitale e curativo.

E’ necessario venire adeguati all’ambiente e portare delle cose. Ci ritroviamo a metà mattina per la preparazione del luogo, del fuoco e per la preghiera agli Spiriti. Si finisce nel tardo pomeriggio.

I posti sono limitati.

E’ vivamente consigliato di prenotarsi con largo anticipo.

In caso di forte pioggia la cerimonia verrà annullata.

Preparazione alla Ricerca della visione

Ricerca della Visione –Hanblecheya-

Questo Weekend sarà dedicato alla preparazione spirituale e pratica, del Campo, della Vision Quest.

Costruiremo insieme la Capanna Sudatoria (Inipi) che preparerà spiritualmente e purificherà prima e dopo i “Ricercatori”.

Tutti coloro che sentono di vivere questa esperienza e tutti coloro che parteciperanno ad Hanblecheya sono chiamati ad esserci.

Il luogo in cui si svolgerà verrà comunicato a tutti i partecipanti.

 

Hanblecheya significa: Piangere per ricevere la Visione.

La Ricerca della Visione non è una prova di forza, è pregare per ricevere guarigione su più livelli del tuo essere.

La Ricerca della Visione è una chiamata che senti dentro e viene dal tuo Spirito, è un tempo per tutte le tue preghiere, è un tempo per lasciare andare le tue paure. In Ricerca della Visione parli con gli Spiriti, puoi dirgli tutto, Loro ti ascoltano, è uno spazio sacro dove tutto è possibile, dove tu sei a nudo così come sei, senza inganni, senza maschere, senza vergogna…Loro ti vedono, hanno compassione di te e ti aiutano, ti amano per ciò che sei e ti portano ciò di cui hai bisogno. La Ricerca della Visione ti permette di amare ogni essere, lontano e vicino a te, che sia animale, vegetale, minerale.

La Ricerca della Visione ti dà ciò che tu sei disponibile a ricevere, ogni rumore, ogni movimento, ogni sensazione, ogni sogno è un messaggio per te; se ti affidi, se ti abbandoni, se apri il cuore, se ti spogli di tutto ciò che credi di essere, cominci a essere e a camminare la tua visione.

Per partecipare alla Ricerca della Visione è necessario aver seguito un percorso di reale interesse e sentire verso la Spiritualità di Madre Terra e di  voler integrare nella propria Vita gli Insegnamenti ricevuti.

Si può partecipare solo dopo aver comunicato il proprio reale intento a voce, incontrandosi di persona.

Inoltre, puoi fare richiesta per partecipare anche come “Sostenitore al Campo” per i Ricercatori e per l’aiuto pratico di tutto ciò che occorre per la preparazione, durante e dopo.

Per qualsiasi altra informazione è necessario un contatto preventivo telefonico al 3408331513.